Internet radio: la rivoluzione in rete passa anche dalle radio

Internet radio: la rivoluzione in rete passa anche dalle radio

Internet radio: il presente ci mette a disposizione oggi qualcosa che credevamo inimmaginabile fino a qualche anno fa. La rivoluzione sta nel fatto che esse possono essere ascoltate in ogni angolo del pianeta, grazie all’apposita funzione che ne collega la trasmissione dei canali al web.

Secondo recenti indagini condotte, sono quasi 35 milioni in media in Italia le persone che ascoltano la radio.

Questo significa che ogni giorno circa due terzi dell’intera popolazione in casa, in auto, in palestra va a caccia di buona musica, per rilassarsi e magari deviarsi dallo stress e dai problemi di ogni giorno.

La musica che passa dalla radio è diventata una voce ormai familiare, tuttavia, la tecnologia impone di rivederla nell’ottica del web.

Ecco, è proprio da questa unione che nascono le Internet radio, dalla vocazione tutta digitale.

Quest’ultima è disponibile a costi accettabili e ha decretato un netto salto di qualità. 

I vantaggi offerti dalle Internet radio

Soprattutto quando si è in movimento, ascoltare una Internet radio porta con sé tanti benefici.

Questi sono in primis quelli legati alla buona ricezione del segnale, tipica delle nove radio digitali.

I canali possono essere ascoltati senza interruzioni ed in maniera perfettamente nitida.

Altro vantaggio è che le Internet radio possono essere portate con sé in auto, visto che ancora le vetture di nuova generazione non hanno adattato in toto l’impianto audio alle nuove e più recenti tecnologie.

Le Internet radio si collegano altresì in bluetooth a smartphone e così si trasformano, di fatto, in un ricevitore di radio digitale. L’importante è che sia presente la dicitura «DAB» che sta ad indicare lo standard sposato per il nostro Paese dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni.

In ogni caso, una radio compatibile con il DAB+ funziona anche con altri standard.

Insomma, davvero le Internet radio sono il futuro e non mancheranno ovviamente nel tempo di implementare altre ulteriori insospettabili funzionalità. 

Internet radio: quali le prospettive per il futuro?

Il bacino di utenti che le Internet radio hanno abbracciato di recente è davvero sconfinato.

Tutti, anche le emittenti e non solo gli utenti, hanno visto in questa novità un traguardo per la possibile disattivazione del vecchio segnale, che però oggi esiste ancora, come è giusto che sia, sia pur abbinato a questo nuovo modello di recezione che è il prediletto delle radio DAB.

Di sicuro la radio digitale si pone come qualcosa che rasenta la perfezione e che va ben oltre lo standard di segnale, obsoleto e poco funzionale, FM.

Chi è assiduo nell’ascolto della musica e crede che la qualità non sia un optional, se non lo ha già fatto farà bene a farci un pensiero.

No Comments

Post A Comment

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.