Radio soft touch: la tecnologia sposa l’amore per i materiali più ecologici

Radio soft touch: la tecnologia sposa l’amore per i materiali più ecologici

Per gli amanti della musica acquistare oggi una digital radio è un’opportunità unica.

Sono tanti i vantaggi che una radio soft touch infatti offre.

Sicuramente, il principale è l’alta qualità del suono, che può essere paragonato a quello di un CD. Addio alle interferenze: il segnale si riceve perfettamente in quasi tutto il territorio nazionale.

Queste radio sono disponibili in tantissimi modelli, in tante tinte differenti e possiedono caratteristiche specifiche che rispondono alle diverse esigenze dei consumatori…per una volta sono i dispositivi che si adattano alle nostre esigenze e non noi ad essi!

Tuttavia c’è qualcosa che va oltre a tutto ciò: la bellezza, certo, ma anche l’esperienza tattile di chi porta con sé questi piccoli pocket, sperimentandone la morbidezza.

Materiali soft touch: anche il tatto…vuole la sua parte

Le radio soft touch celano qualcosa che va oltre tutte le caratteristiche appena elencate: stiamo parlando della sofficità dei materiali con cui sono rivestite queste bellissime radio che al tatto sembrano essere rivestite di velluto.

Tinte vivaci dal design moderno ed accattivante fanno di questi dispositivi oggetti che piacciono alla vista ma anche al tatto, grazie ai loro rivestimenti che evocano la natura.

Dal legno nasce un nuovo tessuto ecologico, morbido, vellutato, dal comfort eccellente concepito per restare, sin dalla realizzazione, in armonia con la natura.

Le radio soft touch sono prodotte evitando l’impatto ambientale, infatti la materia prima da cui si ricava questa nuovissima fibra cellulosica è il legno lavorato nel pieno rispetto della natura.

Questa fibra è completamente biodegradabile, perché nulla sia prodotto senza poter essere riutilizzato: la natura ritorna alla natura.

Radio soft touch: il futuro è adesso

Il fatto che all’aspetto le radio soft touch attingano al passato non deve però trarre in inganno: esse si basano sulla tecnologia touchscreen che, naturalmente, oggi non può mancare in un dispositivo digitale che possa definirsi tale.

No Comments

Post A Comment

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.